Breaking

7 ANNI: VINCE IL TEDESCO MARSCHALL

PrimaPagina / 28 maggio 2016

Esce raggiante dal campo gara il giovane Marcel Marschall, 24 anni, dopo aver vinto la seconda categoria del CSIYH (una prova a fasi consecutive) riservata ai cavalli di 7 anni. In sella alla holsteiner Crystal 17 il cavaliere tedesco è stato il più veloce di tutti.

“Sono felice! E’ la prima volta che vengo a Roma, e soprattutto questo è il primo un concorso di questo livello al quale partecipo. Qui è tutto fantastic! Devo ringraziare Riders Academy dell’International Jumping Riders Club, e quindi anche Eleonora Ottaviani che ha proposto. E’ grazie a questo programma che ho ricevuto l’invito per venire a Roma e che ogni settimana ricevo la visita di Thomas Fuchs che viene a seguirmi. Questo mi serve tantissimo. Ho sempre lavorato con mio papà, anche lui cavaliere, e con mia mamma, che mi aiuta in tutto. Ma lavorare con un tecnico diverso che ti fa vedere delle cose nuove è molto utile, e si vede… ! Spero si vedrà anche dopo nel Piccolo Gran Premio. A dire il vero credevo di poter fare anche il Gran Premio, per il quale sarei anche qualificato con Utopia, la prima cavalla, che però è di un amico che me la presta. Qui a Roma non è andata finora super bene ma nei precedenti sei concorsi è stata super e spero che lo sia anche oggi pomeriggio! Comunque vada l’esperienza è fantastica e poi tutta la mia famiglia è con me qui compresa la mia ragazza, che è anche la mia groom….”

Contento della sua prestazione anche Paolo Zuvadelli, che ha conquistato la seconda posizione con Lauri EH. Ancora piazzato al terzo posto, come nella prova di giovedì l’olandese Jur Vrieling con il cavallo italiano Quality FZ.






Equi-Equipe




Previous Post

LA GRAN BRETAGNA CONCEDE IL BIS

Next Post

PREMIO FORD: PAOLO PAINI PORTA A QUATTRO LE VITTORIE ITALIANE




More Story

LA GRAN BRETAGNA CONCEDE IL BIS

Nulla di nuovo sotto il sole di Piazza di Siena. Come lo scorso anno ad aggiudicarsi la Furusiyya FEI Nations Cup™ presented...

27 May 2016